AMARO PAX

Umbria

Pontenuovo di Torgiano PG

Il mondo degli amari non smette mai di stupirci con incredibili mix di botaniche ed erbe impensabili per qualsiasi intenditore, ma soprattutto non lascia limiti alla creatività dei loro produttori siano essi chimici, erboristi o distillatori. Italiana Liquori ha attirato la mia attenzione molti anni fa, quando in una vetrina della più bella enoteca di Roma mi sono incantato davanti ad una bottiglia di un Amaro al Tartufo Nero di Norcia, poi diventato protagonista di uno dei miei drink più amati. L’Amaro al Tartufo Nero di Norcia è ancora il prodotto di punta di questa azienda che con il tempo e l’esperienza ha inserito nuovi e particolarissimi mix amari spiritosi come Amaro Pax su cui oggi ci soffermeremo.Siamo negli anni ‘70 in Umbria, esattamente a Ponte Nuovo di Torgiano, dove Ugo Natalini laureato in chimica e stanco di girare l’Umbria per rappresentare un noto brand (una volta italiano) di liquori decide di mettersi in proprio e aprire un piccolo opificio. Qui Ugo, grazie alla sua cultura, mette a punto il famosissimo Amaro al Tartufo Natalini sfruttando al massimo le capacità estrattive dell’alcol. Egli lo produce e lo distribuisce avvalendosi solo delle proprie forze e in pochi anni diventa il prodotto leader e rappresentativo umbro in particolare nel territorio di Norcia.Ovviamente Ugo, incentivato dal suo successo, comincia ad ampliare il portfolio liquoristico di Italiana Liquori dando vita a nuovi grandi classici tra gli anni ‘80 e ‘90 e prodotti particolarissimi come Amaro Pax (2010), un amaro prodotto sfruttando le capacità eupeptiche e rigeneranti delle foglie di olivo e delle bucce di limoni. Le foglie sono selezionate tra i migliori alberi d’olivo della zona di Assisi, piccola cittadina a cui è dedicato l’amaro in particolare al forte significato religioso che Assisi rappresenta per la cristianità tutta. Attualmente la Natalini Italiana Liquori e Natura ha ampliato la propria produzione rivolgendosi anche al settore food e da circa un anno, con il supporto della nuova generazione Natalini, è stato creato un nuovo progetto chiamato Italiana Liquori & Spiriti dove vengono selezionati e importati spiriti esclusivi in Italia (Gin, Vodka, Mezcal, Rhum etc.).

Il Patron Ugo Natalini però è ancora operativo e al comando, chiunque voglia dunque andarlo a trovare nel suo stabilimento o acquistare i suoi prodotti artigianali può contattarlo:

Italiana Liquori e Natura s.r.l.

Via Pescara, 4

06089 Pontenuovo di Torgiano PG

Tel. +39 075982314

Fax: +39 075982719

italiana.liquori@tin.it

www.spiritoitaliano.it

 

 

Matteo Zed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *